LICEO ECONOMICO SOCIALE

 

SPECIFICITA’ DELL’INDIRIZZO

Nel Liceo Economico Sociale le discipline caratterizzanti  (Diritto,  Economia,  Scienze Umane) e le due lingue straniere, unitamente alle tecniche specifiche della ricerca si propongono come strumenti per interpretare, attraverso un approccio multidisciplinare,  i fenomeni sociali in modo scientifico e per comprendere i profondi e sempre più veloci cambiamenti che caratterizzano il mondo del lavoro e la società contemporanea.

PROFILO PROFESSIONALE

All’interno di un percorso formativo culturalmente completo si privilegiano le discipline che interessano l’area economica e sociologica.

TITOLO CONSEGUITO

Diploma di superamento dell’Esame di Stato al termine di un corso quinquennale ad indirizzo Economico Sociale.

PROSEGUIMENTO DEGLI STUDI

Il corso fornisce un’ampia preparazione di base che consente l’iscrizione a tutte le facoltà universitarie, e in particolare ai corsi universitari relativi alle Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico – Sociali.

 

LICEO ECONOMICO SOCIALE

LES

 

QUADRO ORARIO SETTIMANALE DELLE LEZIONI

 

 

biennio

biennio

 

5

 

1

2

3

4

Attività e insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti Orario annuale

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua straniera 1 (INGLESE)

3

3

3

3

3

Lingua straniera (FRANCESE)

3

3

3

3

3

Storia

 

 

2

2

2

Storia e Geografia

3

3

 

 

 

Diritto ed economia politica

3

3

3

3

3

Filosofia

 

 

2

2

2

Scienze umane (Antropologia, Metodologia della ricerca, Psicologia del lavoro e Sociologia)

3

3

3

3

3

Matematica/Inf. e El. Statistica

3

3

3

3

3

Fisica

 

 

2

2

2

Scienze naturali (Scienze della Terra, Chimica, Biologia)

2

2

 

 

 

Storia dell’arte

 

 

2

2

2

Scienze motorie

2

2

2

2

2

Religione cattolica

1

1

1

1

1

Totale ore

27

27

30

30

30

 

N.B. E’ previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle Istituzioni scolastiche nel limite del contingente di organico ad esse attualmente assegnate